Turn heel effetuato

Turn heel effetuato durante RAW

Turn heel effetuato durante RAW. Continua a Monday Night RAW, quella che attualmente è la rivalità principale dello show rosso. Ovviamente si parla della faida tra Seth Rollins e Kevin Owens

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Gli attriti fra Seth Rollins e Kevin Owens hanno origini lontane, in particolare occorre tornare indietro al 2016. Durante l’estate di quell’annata The Architect completò il proprio turn face, affrontando KO, all’epoca dei fatti campione Universale. Le strade dei due ex campioni NXT tornano ad incrociarsi nello scorso mese di novembre, a ridosso delle Survivor Series. Proprio nel Big 4 autunnale, Rollins ed Owens sono stati compagni nel tradizionale match a squadre fra i roster della federazione. Come noto ai più, RAW è uscito sconfitto dalla contesa e ciò ha mandato l’ex membro dello Shield su tutte le furie. Seth Rollins, la notte successiva al PPV, ha tenuto un lungo e duro promo nei confronti dell’intero spogliatoio, accusando principalmente proprio il canadese. Il fu’ Kevin Steen viene accusato di tradimento dato che si era unito al team Ciampa durante NXT TakeOver: WarGames. Di conseguenza, fra i due viene sancito un match che però termina per squalifica dopo l’intervento degli Autors Of Pain. Rollins approfittò del momento per eseguire ben due Curb Stomp ai danni di Owens. Sette giorni fa’, il buon Kevin ha dichiarato che secondo lui Rollins è in combutta con gli AoP ed ha inoltre rifiutato di fare squadra con lui, proprio contro gli ex campioni di coppia.

Turn heel effetuato per Seth Rollins

Dopo essere stato accusato più volte da Kevin Owens, Seth Rollins ha finalmente smesso di mentire durante l’ultima puntata di RAW ed ha gettato la maschera. KO nel mezzo dell’episodio è stato aggredito da Akam e Rezar mentre stava distruggendo la vettura del duo albanese. Dal veicolo è sceso proprio Seth Rollins, che dopo essersi tolto il cappuccio che gli copriva il volto, ha tramortito Kevin Owens con il Curb Stomp.

Turn heel Seth Rollins: Le dichiarazioni

L’architetto del ring dopo l’aggressione è giunto sullo stage e si è rivolto direttamente al pubblico, chiedendo cosa volessero da lui. Seth Rollins prosegue dicendo che non ha mai avuto serate libere, si è sempre speso ogni giorno compiendo imprese come quella di sconfiggere Brock Lesnar, non una ma due volte per non ricevere nulla in cambio. L’ex Universal Champion afferma che non ne poteva più e nonostante inizialmente non c’entrasse nulla con loro, ha deciso di unirsi a due che avevano la sua stessa visione; gli AoP.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
La WWE ritornerà ai Live Events il prima possibile
La WWE ritornerà ai Live Events il prima possibile