WrestleMania 37 Night 2 - Anteprima

WrestleMania 37 Night 2 – Anteprima

Cosa dobbiamo aspettarci dalla seconda serata di WrestleMania?

WrestleMania 37 Night 2
Data di uscita
11 Aprile 2021
Luogo
Raymond James Stadium di Tampa, Florida
Orario americano
8 PM ET, Dom 11 Apr
Orario italiano
2, Lun 12 Apr
Dove vederla
WWE Network

E dopo aver già analizzato la card della prima serata di WrestleMania è tempo di soffermarci su quella che chiuderà l’evento. Vediamo nello specifico cosa ci aspetta.

Anteprima della Night 2 di WrestleMania 37:

Singles Match: “The Fiend” Bray Wyatt vs Randy Orton

La chiusura di un lungo cerchio che mette in gioco la storia in comune di entrambi. Quattro anni fa i due si affrontarono al Grandaddy of them All in un match non proprio indimenticabile. Bray è molto diverso da allora, ha introdotto il Fiend che ha rinnovato la sua carriera, seppur ora di nuovo sia ad un bivio. Riscatto è la parola d’ordine, seppur difficile che i due tirino fuori un match di alto livello. Una storia recente a tinte trash con tanto di omicidio del Maligno, al netto di tutto curiosità per vedere fino a dove vogliono spingersi!

Vincitore: The Fiend

WWE Women’s Tag Team Championship Match: Nia Jax & Shayna Baszler (c) vs ???

L’unica cosa che voglio provare a pronosticare è il fatto che Shayna e Nia lasceranno WrestleMania senza le cinture. Lo split potrebbe essere utile a rimpolpare la zona main event di RAW che non è al top da alcuni mesi.

Vincitrici: ???

US Championship Match: Riddle (c) vs Sheamus

Fiducioso nella contesa perché parliamo di due ottimi wrestler in un match in cui lo striking potrebbe far da padrone. L’Original Bro si è ritrovato il titolo per caso e il suo regno è tutto fuorché interessante. Sheamus al contrario è in una buonissima fase, al di là delle pesanti sconfitte con Drew McIntyre, e si è consolidato come l’ottimo upper carder che dimostra il suo ricchissimo palmares. Il cambio titolo mi sembra il finale più scontato, sperando che si possa lavorare meglio con un talento grezzo come Riddle.

Vincitore: Sheamus

Singles Match: Sami Zayn vs Kevin Owens

L’ennesimo capitolo della faida El Generico – Kevin Steen arriva finalmente al Grandaddy of them All. E questa è senza dubbio la più grande soddisfazione per i due amici. Il modo e il come sarà sono i punti dolenti. Innanzitutto va considerato l’inserimento di Logan Paul, che potrebbe a suo modo interferire negativamente sulla contesa. Sami arriva a questo match nella fase peggiore della sua carriera, è l’ombra del wrestler meraviglioso che è stato. Difficile dire se abbia ancora un grande match nel sangue, quel che è certo è che il suo amico di lunga data potrebbe davvero aiutarlo a tirar fuori la performance che serve, degna del palcoscenico più importante dell’anno.

Vincitore: Kevin Owens

WWE Intercontinental Championship Nigerian Drum Fight Match: Big E (c) vs Apollo Crews

La stipulazione dovrebbe essere un semplice match senza squalifica che aggiunge un quid alle numerose contese tra i due. Anche in questo caso l’imperativo è il riscatto, perché qui sappiamo benissimo che i due possono e devono far meglio di Fastlane. Sbagliare non è contemplato e l’incontro potrebbe essere il primo vero WrestleMania Moment di Big E, al termine, si spera, di una guerra!

Vincitore: Big E

RAW Women’s Championship Match: Asuka (c) vs Rhea Ripley

La storia è prossima allo zero, Rhea arriva e ottiene la chance. Non il massimo e non un grande messaggio. La voglia di vedere questo inedito c’è sicuramente ed è questo che crea hype. I piani sembravano indirizzati verso Charlotte ma il COVID ha fermato la Regina e la WWE ha optato per giocarsi l’asso. L’australiana è 0-1 a WrestleMania, riscatterà la battuta d’arresto di un anno fa?

Vincitrice: Rhea Ripley

WWE Universal Championship Match: Roman Reigns (c) vs Edge vs Daniel Bryan

Il grande Main Event, totalmente centrale nella costruzione dell’evento. L’inserimento di Daniel Bryan è stato sorprendente, sembrava che la WWE volesse puntare al 100% sul grande first time ever tra Edge e Reigns. Dell’inserimento dell’American Dragon ne giova principalmente la qualità della contesa, sia Edge che Reigns sono sembrati in difficoltà nella fase di conduzione. Le redini del match le dovrebbe prendere Daniel che ad un primo sguardo potrebbe sembrare il sacrificato, quello che avrà il compito di prendersi lo schienamento.

Scontato? Non così tanto a mio parere. Siamo a WrestleMania, il palcoscenico che per eccellenza esalta gli underdog e da sempre Daniel Bryan è l’esatta definizione di UNDERDOG. Una scelta difficile che potrebbe tranquillamente andare in ogni direzione, la mia ricade su quella forse meno attesa, la difesa del Tribal Chief, con altri che avranno il compito di detronizzarlo.

Vincitore: Roman Reigns

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

 

 

 

Altre storie
Anteprima NXT 13-04-2021
Anteprima NXT 13-04-2021
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: