Chi ha affiancato Roman Reigns ? | Durante l’ultima settimana, tramite i propri profili social, la dirigenza WWE ha sancito un Tag Team Match da disputare in quel di Monday Night RAW.

Lo scontro prevedeva come protagonisti il duo composto da Shane McMahon e Drew McIntyre, oltre che la squadra formata da Roman Reigns ed un partner misterioso, scelto da Shane McMahon. L’incontro è stato ufficializzato come preparativo per il No Holds Barred Tag Team Match di Extreme Rules, PPV in cui The Big Dog potrà contare sull’appoggio di The Undertaker per sconfiggere il rampollo di casa McMahon e l’ex NXT Champion. La particolarità del tutto è che l’odierno partner di “Double R” verrà scelto da Shane in persona, il che fa presagire ad un compagno tutt’altro che comodo.

Chi erano i possibili partner?

Negli scorsi giorni in molti si sono proposti per questo ruolo, garanzia di un’ importante vetrina. Per essere più specifici, i rumors hanno indicato fra i papabili compagni, wrestler come The Miz, il campione Universale Seth Rollins ma soprattutto il rientrante Bray Wyatt. In tutto questo ovviamente non era da escludere la comparsa on screen di Undertaker stesso.

Chi ha affiancato Roman Reigns ?

Durante la puntata, Shane McMahon e Drew McIntyre hanno cercato di convincere, a diventare il partner di Roman Reigns, più di un addetto alle pulizie dell’arena. Le proposte, discutibilmente convincenti non sembravano trovare una conclusione soddisfacente, eccetto l’ultima. McMahon e McIntyre si sono presentati sullo stage, presentando a Reigns il suo partner mascherato, tale Gary Garbutt. L’incontro però nascondeva delle sorprese, infatti si è subito notato che l’uomo delle pulizie sapeva lottare. L’Handspring Enzuigiri Kick ed il Tope con Hilo si sono rivelati due indizi. Le mosse citate infatti hanno aiutato i più acuti a capire, ciò che poi è stato rivelato. ovvero che Gary era invece Cedric Alexander!