Being The Elite
Being The Elite

REPORT BEING THE ELITE 140 | WINDY CITY SURPRISE

Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report del 140esimo episodio di Being The Elite!

Nella scena iniziale gli Young Bucks ci mostrano la loro entrata a sorpresa all’ennesimo show indipendente.

I Bucks ed Adam Hangman Page sono in una videochiamata.

Page ha ancora il problema del presentarsi sempre ed ovunque, anche in casa, in ring attire. Il motivo è la critica fatta da Cody. I Bucks gli spiegano che ha bisogno di diventare più grosso…ma anche più magro. Alquanto confuso, Hangman.

Siamo ora con Cody.

L’ex campione NWA ci parla della sua recente operazione. Al ginocchio destro si sono accumulati problemi del menisco a causa del mancato uso delle ginocchiere. Nonostante ciò, ora si trova in palestra, quasi a voler provocare Hangman che deve prepararsi al match con PAC.

Per apparire al prossimo show indipendente, i Bucks stanno aspettando l’aereo da un’ora.

Prendere tutti questi aerei è alquanto noioso per loro. A Chicago, i Bucks passano dal Sears Center, dove Matt ha fatto trovare un poster in stile Far West di ALL IN.

Joey Ryan è ormai terrorizzato dal non avere l’Elite a coprirgli le spalle.

Eli Drake vorrebbe parlargli ma lui scappa immediatamente. Cerca di evitare ogni discussione e scappa addirittura da Scarlett Bordeaux.

I Bucks incontrano il campione dei cruiserweight AAA e nuovo membro della AEW: Sammy Guevara!

Si crea la situazione di un episodio crossover, dato che Sammy ha il suo show su YouTube e proprio in quel momento sta riprendendo. Passa anche MJF, che come al solito si mostra particolarmente amichevole sono mentre viene guardato.
Non si riesce più a riconoscere i SoCal Uncensored: sprecano soldi completamente. Come cambiano le cose…

Allo show indipendente prosegue la faida tra Young Bucks e Lucha Brothers.

Per i due c’è prima un Superkick a testa, poi Pentagon viene sbeffeggiato con il suo stesso Package Piledriver e Fenix subisce il Meltzer Driver. Questo intervento regale la vittoria ed i titoli di coppia AAW ai LAX. La puntata si chiude quindi con un faccia a faccia tra i due team di fratelli.
Per oggi è tutto! Alla prossima! E ricordate, Be The Elite!

Altre storie
SmackDown Report 27-03-2020
SmackDown Report 27-03-2020