Report NJPW Royal Quest | Diretta. La giornata all’insegna del wrestling è appena cominciata, ed il primo evento è ospitato dalla New Japan, in suolo inglese. Benvenuti anzi Bentornati lettori di The Shield Of Wrestling. Io sono Davide Cannilla, e questo è Royal Quest.

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Qui i tag team match non titolati organizzati dalla New Japan Pro Wrestling, per aprire lo show:

Six-Men Tag Team Match: Roppongi 3K (YOH, SHO & Rocky Romero) sconfiggono Ren Narita, Shota Umino & Ryusuke Taguchi;

Tag Team Match: Juice Robinson & G1 Climax 29 Winner Kota Ibushi sconfiggono Hikuleo & Yujiro Takahashi;

Tag Team Match: CHAOS (IWGP Junior Heavyweight Champion Will Ospreay & Robbie Eagles) sconfiggono BULLET CLUB (El Phantasmo & Taiji Ishimori);

Tag Team Match: Los Ingovernables de Japon (SANADA & IWGP Intercontinental Champion Tetsuya Naito) sconfiggono BULLET CLUB (Jay White & Chase Owens);

IWGP TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: GUERILLAS OF DESTINY (TANGA LOA & TAMA TONGA W/JADO) [C] VS AUSSIE OPEN (KYLE FLETCHER & MARK DAVIS)

Il tutto parte con un face to face tra i due team. I G.O.D. attaccano brutalmente i loro nemici, che però velocemente si riprendono e ribaltano la situazione. Jado colpisce con la sua mazza da kendo Fletcher, atterrandolo e permettemdo l’avanzamento dei campioni. Gli sfidanti soffrono ma non mollano, con Kyle che prova una ripresa ma viene fatto vittima di una Spear e una JackHammer clamorosa, in “onore” di Goldberg.

Finalmente Fletcher riesce a lanciare via i due campioni e consegna il tag, con Davis che li distrugge a forza di chop.

Ora i due dominano su Tonga e Loa, connettono una Assisted Powerbomb, ma solo due. Jado riprova a colpire con la mazza, ma viene scoperto da Davis. Questo lo insegue ma viene fatto vittima di una NeckBreaker da parte di Tanga Loa. I due ragazzi dalla RevPro non mollano però e connettono la loro mossa conclusiva su Tama Tonga, ma Mark riceve una Piledriver. Allora si concentrano su Fletcher, vanno con la Super Powerbomb, ed è 3.

VINCITORI ED ANCORA CAMPIONI: GUERRILLAS OF DESTINY

IWGP NEVER OPENWEIGHT CHAMPIONSHIP: TOMOHIRO ISHII [C] VS KENTA

Con un KENTA odiatissimo dal pubblico inglese parte il match. Si parte con alcuni pugni, ad avere la meglio è l’ex WWE che continua ad effettuare calcetti. Gli spettatori iniziano ad urlare “Fuck You KENTA”, lui risponde dicendo di stare zitti e continua a colpire il campione. Prova un altro calcio ma Ishii evita, entrambi connettono un Lariat e tutti a terra. Il fu Itami si riprende prima e va con uno Sliding Dropkick all’angolo, poi sale in quota ma sbaglia un Double Foot Stomp. Tomohiro con un Suplex, un altro, un altr…no, KENTA cade in piedi, Headbutt micidiale del campione.

Ishii lo rialza, va con la sua Brainbuster ma lo sfidante rotola fuori dal ring.

Ishii va per riprenderlo ma schiaffone del suo nemico, rientra nel ring, ma Suplex di Tomohiro. ATTENZIONE, I GUERRILLAS OF DESTINY RAGGIUNGONO IL RING. Ishii li scaccia, Brainbuster finalmente connessa, 1,2, i campioni di coppia trascinano l’arbitro fuori sbattendolo per terra. Si trovano allora 3 contro 1, Magic Killer e Go To Sleep, l’arbitro torna ed è conto di 3.

VINCITORE E NUOVO CAMPIONE: KENTA 

RPW UNDISPUTED BRITISH HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP: ZACK SABRE JR. [C] VS HIROSHI TANAHASHI

I due partono subito con delle prese tecniche, con Tana che controlla bene la gamba di ZSJ. Rotolano fuori, Hiroshi prova ad infierire sulla gamba, ma Zack evita e prova a connettere una Twisting Neckbreaker, che però gli si ritorce contro dato che finisce contro i gradoni. I due tornano nel ring, Sabre con un calcio respinge un tentativo di Slingblade, prova la Zack Driver, Tana riesce a liberarsi e connette una Twist & Shout, seguita dalla celebre SlingBlade. Sale in quota, prova la Frog Splash, il campione alza le ginocchia. Lavora sull’arto superiore della leggenda, ma Hiroshi lo ribalta. Uppercut su uppercut, Slingblade e Dragon Suplex ma solo due. Con Sabre a terra, connette l’High Fly Flow che vale la vittoria.

VINCITORE E NUOVO CAMPIOE: HIROSHI TANAHASHI

IWGP HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP: KAZUCHIKA OKADA [C] VS MINORU SUZUKI

I due partono con molta cautela, con delle prese tecniche molto basilari. Okada prova ad ingranare ma viene atterrato, Suzuki raccoglie una sedia e minaccia l’arbitro che lo prova a fermare. Questo non si sconcerta e riesce comunque a colpire il campione con un calcio, per poi recuperare l’arma, ma solo per sbarazzarsene. Minoru prova a colpire il rivale ma questo va alle corde e connette un Running Back Lariat. Suzuki riesce a tornare sopra, va con un calcio, ma solo due per lui. Continua a provocare il RainMaker con dei calcetti all’addome, poi lo atterra e va con uno Sliding Kick, ma ancora solo due.

Okada tenta la ripresa, va con un BackDrop, BodySlam e giù di Shotgun Dropkick.

I due face to face si confrontano a suon di Uppercut. Ad avere la meglio è Suzuki, Headbutt, va alle corde, Dropkick del campione! Va alle corde, Dropkick del leader del Suzuki-Gun.Suzuki continua ad intrappolarlo in Headlock, senza concludere però nullaOra tenta di controllarlo, ma Kazu si gira e Rainmaker improvvisa! Lo rialza, un altro Lariat. Ecco che va, Spinning Rainmaknooo! Suzuki lo blocca e lo riempe di pugni e schiaffi in volto. Prova la Gotch Style Piledriver, ma non riesce, Back Dropkick del campione. Il membro del CHAOS connette un altro Dropkick, poi lo prende, Spinning Rain-no! Serie di mosse, Hurrincarrana di Suzuki, no, bloccato! Tombstone, e Spinning RainMaker finalmente connesse.

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: KAZUCHIKA OKADA

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.