Report RAW 06-07-2020
Report RAW 06-07-2020

Report RAW 06-07-2020

Report RAW 06-07-2020: Raw Women's Champion vs SmackDown Women's Champion

Report RAW 06-07-2020: Benvenuti al consueto report di Monday Night RAW. Manca ancora un po’ a The Horror Show at Extreme Rules, quindi questa puntata dello show rosso ci propone un Champion vs Champion Match per smorzare l’attesa per il pay-per-view. A scontrarsi altro non sono che la campionessa femminile di RAW Asuka e la campionessa femminile di SmackDown Bayley. A farvi compagnia, come di consueto, c’è il Direttore Yuri“Thearchitect”Martinelli.

Ecco che parte un’altra puntata di RAW con l’ormai ben nota sigla. La regia ci annuncia che oltre ai match già annunciati, avremo anche un Tag Team Match tra il team formato da Aleister Black e Rey Mysterio e quello composto da Murphy e Seth Rollins.

Ad aprire la serata però ci pensa Drew McIntyre, Lo scozzese ci ricorda di aver dato la possibilità a Dolph Ziggler di scegliere la stipulazione del proprio match. McIntyre è certo che qualunque sia la scelta lui lo sconfiggerà ma chiede allo Show Off di farsi avanti e rivelare la decisione.

Ziggler sbuca davanti a tutti ma gioca con i presenti dicendo che la sua scelta è un segreto. Il campione vorrebbe capire la decisione del suo futuro avversario e non ha voglia di giocare ma DZ non è dello stesso avviso ed anzi rincara la dose facendo uscire allo scoperto Heath Slater.

L’ex partner di McIntyre sale sul ring e spende parole di elogio per l’ex compare nei 3MB raccontando anche che ha pianto durante i festeggiamenti di Drew dopo la vittoria del WWE Championship contro Brock Lesnar. Slater prosegue passando dalla parte più brutta della questione; l’ex Tag Team Champion chiede dove fosse il campione quando lui aveva bisogno ma non riceve risposta. Heath inizia a provocare pesantemente l’amico al punto di schiaffeggiarlo e chiedere un match.

McIntyre rimane basito ma decide di concedere il match facendo così il gioco di Ziggler.

L’incontro non dura nemmeno un minuto e si conclude con una Claymore. Lo scozzese esce subito di scena mentre Ziggler e Slater si azzuffano per la disfatta dell’ex partner di Rhino. Il WWE Champion torna sul ring e mette in fuga il futuro sfidante.

Il segmento si chiude con i 2/3 dei 3MB che ripropongono la vecchia taunt e salutano il pubblico.

Nel backstage Sarah Schrieber cerca invano di intervistare Sasha Banks e Bayley. L’intervistatrice, poco dopo, pare scoprire da Asuka che la giapponese non sarà da sola nel match contro la campionessa di SmackDown.

Bayley e Sasha entrano in scena e si vantano una volta di più di quanto siano visibili in tutti gli show WWE e di quanti match combattano settimanalmente.

Asuka si stanca di ascoltare ed esce sullo stage per prendere in giro la Banks e per dire alla campionessa di SmackDown che lei non è pronta per Asuka. La giapponese poi torna a parlare della Bo$$ ma interviene ancora Bayley asserendo che la sua partner è pronta per chiunque, dovunque. A questo punto la campionessa di RAW fa uscire allo scoperto Kairi Sane. La metà mancante delle Kabuki Warriors è tornata!

SINGLES MATCH: SASHA BANKS(W./BAYLEY) VS KAIRI SANE(W./ASUKA)

Kairi Sane torna all’azione in maniera convincente e fin da subito cerca di immobilizzare la nemica con delle chiavi articolari, applicate con le gambe, alle spalle della Bo$$. Asuka e Bayley hanno uno screzio fuori dal ring e la giapponese spintona la nemica. La Sane intanto manda la Banks fuori dal ring e con una Baseball Slide colpisce entrambe le wrestler di SmackDown. Dopo lo spot vediamo che Kairi riesce a mettere a segno un Forearm Smash in volo ma non basta proprio come non sono sufficienti le manovre di risposta della Banks. A pescare il Jolly sembra essere la giapponese con una Cloverleaf ma Bayley interrompe tutto e fa scattare la squalifica.

VINCITRICE VIA DQ: KAIRI SANE

Si scatena una rissa, che viene conclusa dall’InSane Elbow di Kairi, che travolge sia Bayley che Sasha Banks

Il tavolo di commento annuncia che tra poco tornerà il Kevin Owens Show; l’ospite della serata sarà Seth Rollins.

Il Messia di RAW ha già fatto dei danni questa sera; infatti vediamo Aleister Black soccorso nel backstage a causa di un attacco subito. L’olandese ha come marchio, la maschera viola sottratta settimane fa a Rey Mysterio.

The Big Show fatica ad andare d’accordo con i partner odierni, i Viking Raiders mentre vediamo che sta per cominciare il Kevin Owens Show.

KO invita Seth Rollins, chiamandolo “pezzo di immondizia” giusto per ricordare i loro recenti screzi. Il canadese accoglie il Messia del lunedì sera, regalandogli una maglia celebrativa di WrestleMania, che immortala la vittoria di Owens sullo stesso Rollins.

L’ex SHIELD risponde che non ha interesse nell’essere ne KO Show ma vuole usare la piattaforma di Owens per parlare e sfidare Rey Mysterio. Dopo aver lanciato la sfida, Rollins chiede ad Owens di passare dalla sua parte ma proprio a questo punto si presentano Mysterio e suo figlio.

Il messicano chiede al nemico se sia completamente impazzito e subito dopo accetta la sfida. Il Monday Night Messiah fa notare al messicano che Black è indisponibile per l’incontro di oggi ma a questo punto KO interviene e dice che farebbe volentieri squadra con Rey. Owens inoltre propone che il team vincente sceglierà la stipulazione del match tra Mysterio e Rollins, che si terrà ad Extreme Rules.

Tutto ok per tutti ma come sempre Murphy e Rollins giocano sporco ed aggrediscono Owens. Rey interviene ed insieme al partner della serata allontana la coppia nemica.

TAG TEAM MATCH: REY MYSTERIO & KEVIN OWENS(W./DOMINIK MYSTERIO) VS SETH ROLLINS & MURPHY

Il match comincia in maniera equilibrata ma ben presto gli animi si scaldano; Seth Rollins va a confronto con Dominik e cerca di accecare il suo occhio sinistro. Dopo la pubblicità vediamo che il figlio di Rey ha ancora qualche problemino all’occhio mentre Kevin Owens e Seth danno entrambi il tag al partner. Mysterio ha sempre la meglio su Murphy ma nel momento della chiusura, Rollins prende Dominik in ostaggio. A questo punto giunge provvidenzialmente Aleister Black e costringe il Messia di RAW a mollare Dominik. Il figlio del folletto di San Diego, senza farsi vedere dall’arbitro accieca l’occhio di Murphy e permette a suo padre di connettere la 619 e la Frog Splash vincenti.

VINCITORI: REY MYSTERIO & KEVIN OWENS

Nel post match, Rey Mysterio dice molto direttamente a Seth Rollins che ad Extreme Rules vuole un Eye for an Eye Match. Non è ancora chiaro cosa sia ma questa è la scelta ufficiale.

Intanto giungono in scena MVP e Bobby Lashley e con loro c’è anche un titolo nascosto sotto ad un telo, si tratta del nuovo titolo degli Stati Uniti.

MVP prima di svelare il titolo inizia a parlare ancora della sbagliata condotta di Apollo Crews e di come gli abbia mancato di rispetto. Successivamente i due partner svelano la cintura e senza alcuna autorità se ne impossessano, nominando MVP nuovo campione.

A questo punto si presentano Ricochet e Cedric Alexander. I due dicono che mentre non c’è Apollo Crews, che quando tornerà spazzerà via i sogni di MVP, ci penseranno loro a dargli una bella lezione.

Dopo i primi scontri, finalmente assistiamo al match.

TAG TEAM MATCH: BOBBY LASHLEY & MVP VS RICOCHET & CEDRIC ALEXANDER

MVP lotta in tenuta elegante ma con se ha chi gli guarda bene le spalle. Cedric Alexander e Ricochet cercano di metterla sul piano della velocità ma nei momenti clou patiscono la scaltrezza dell’ex NJPW e la potenza fisica di Lashley. La piega del match sembra rimanere sempre la stessa e senza troppa fatica l’ex Bellator porta a casa la vittoria per il proprio team.

VINCITORI: MVP & BOBBY LASHLEY

La situazione tra Angel Garza ed Andrade non è ancora delle migliori e per questo Randy Orton vuole accertarsi che tutto vada per il meglio rimettendo in riga i due messicani. La vipera richiede espressamente di lasciare a lui The Big Show.

SIX MEN TAG TEAM MATCH: THE BIG SHOW & VIKING RAIDERS(ERIK & IVAR) VS RANDY ORTON, ANDRADE & ANGEL GARZA(W./RIC FLAIR & ZELINA VEGA)

Il Team di The Big Show parte molto meglio degli avversari e ben presto vengono a galla i problemi tra Garza ed Andrade. Il nipote di Hector Garza critica il partner e a questo punto interviene Randy Orton, che prende per il collo il partner e gli promette una brutta punizione se non aggiusta il proprio comportamento. Dopo lo spot pare che la lezione sia stata assimilata bene e vediamo che il team di Orton si comporta decisamente meglio. The Big Show entra in scena e si prende le luci della ribalta; La Vipera cerca un’RKO Outtanowhere ma il gigante non si fa beffare. Show viene chiuso in una Sleeper Hold da Andrade, che però fatica a mantenere la presa. Entra Ivar, che cerca di ribaltare la situazione ma Orton entra in scena e cala l’asso ottenendo una grande vittoria per il proprio team.

VINCITORI: RANDY ORTON, ANDRADE & ANGEL GARZA

Cose strane accadono nel backstage; Ruby Riott mette in guardia le IIConics in vista del match che avrà contro Billie Kay mentre MVP prova a portare dalla sua parte Cedric Alexander provando a far notare all’ex RoH, che attualmente è terribilmente sottovalutato

Ric Flair e Randy Orton sono a colloquio nel backstage ma interviene R-Truth a disturbarli per sfuggire da Akira Tozawa. Come al solito, il 24/7 Champion sembra piuttosto rintronato ma grazie ad un improbabile aiuto di Orton riesce a cavarsela.

SINGLES MATCH: BILLIE KAY(W./PEYTON ROYCE) VS RUBY RIOTT

Ruby Riott e Billie Kay arrivano allo scontro; l’ex leader della Riott Squad sembra piuttosto convinta dei propri mezzi ma ben presto la metà delle IIConics la tramortisce irrimediabilmente con una Powerbomb ed ottiene la vittoria.

VINCITRICE: BILLIE KAY

Charley Caruso intervista Bayley e Sasha Banks nel backstage. La campionessa di SmackDown si lascia andare ai soliti monologhi autocelebrativi ma viene spiazzata dalla partner, che una volta saputo della sfida lanciata dalle Kabuki Warriors per le cinture di coppia, accetta senza timore.

Intanto giunge il tempo del Main Event!

CHAMPION VS CHAMPION MATCH: ASUKA(W./KAIRI SANE) VS BAYLEY(W./SASHA BANKS)

Nonostante le insistenze della security, al tavolo di commento, dopo la mediazione di Tom Philips, riesce a sedersi Nikki Cross, la sfidante di Bayley per il titolo ad Extreme Rules. La presenza della scozzese non dura molto dato che dopo due provocazioni cerca di attaccare la campionessa di SmackDon finendo per essere allontanata. Dopo lo spot vediamo che la situazione tra le due campionesse è piuttosto equilibrata; il primo colpo serio lo mette a segno Asuka, che sfrutta una distrazione della nemica e connette un calcio dritto al volto. La giapponese colpisce Bayley con altri calci e chiude la sequenza con un Missile Dropkick. La campionessa di SmackDown riesce a ribaltare la situazione giocando d’astuzia e a quel punto chiude l’avversaria in una morsa di colpi dalla quale sembra difficile liberarsi. Bayley sembra in completo controllo ma sul più bello nota Nikki Cross, finita tra il pubblico e si lascia distrarre. Asuka approfitta della situazione e chiude la nemica nell’Asuka Lock. La situazione si fa concitata, Kairi Sane impedisce a Sasha Banks d’intervenire mentre la giapponese inchioda a terra la campionessa di SmackDown con un Roll Up.

VINCITRICE: ASUKA

Lo show si chiude con le atlete di RAW che festeggiano per lo smacco inflitto alle due esponenti di SmackDown

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
SmackDown Report 18-06-2021 - WWE
SmackDown Report 18-06-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: