Sin Cara parla del suo rapporto con Vince McMahon

Sin Cara parla del suo rapporto con Vince McMahon

Sin Cara parla della poca considerazione avuta da Vince McMahon.

Sin Cara ha avuto una lunga carriera nella federazione con base a Stamford costellata da ben poche soddisfazioni prima di ottenere il rilascio nel 2019. Adesso si esibisce in giro per il circuito indipendente con il ring name Cinta de Oro e sembra aver trovato la sua dimensione dopo il periodo non proprio soddisfacente alla corte di Vince McMahon.

Sin Cara ed il momento in cui ha capito di non contare

L’ex detentore dell’NXT Tag Team Championship ha voluto parlare dei suoi trascorsi in WWE nel corso del suo intervento nel WrestlingINC Daily podcast. Il wrestler ha rivelato di aver capito di non contare nulla per il Chairman quando stava per chiedere il rilascio e non ha potuto parlare direttamente con lui. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

Sono molto grato di aver lavorato lì per 10 anni. Non tutti possono dire di aver lavorato in un’azienda in cui volevano lavorare o di aver realizzato lì il loro sogno. Avrebbero potuto dirmi: “Ehi ti abbiamo pagato e ti abbiamo fatto girare il mondo.” Ok ma il mio corpo si è rotto in quei 10 anni. Non ho più un legamento crociato anteriore. Mi sono lussato la spalla molte volte. Va bene perché capisco che è quello che facciamo ma quando ho chiesto il rilascio ero confuso. Stavo cercando di mettermi in contatto con Vince ma mi hanno detto che dovevo fissare un appuntamento. Ero tipo: “Non ho intenzione di fissare un appuntamento, sono qui da 10 anni e se non può dedicarmi 5 minuti del suo tempo significa che non conto nulla per lui.” Era una situazione molto triste per me perché stavo cercando di portare in scena le mie idee e fargli capire che volevo guadagnarmi la paga.

Sin Cara sembra non si sia lasciato così tanto bene con la sua vecchia compagnia ma ormai è il passato ed adesso l’atleta è concentrato su quello che lo attende. Per scoprirlo non resta che aspettare.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: