Benvenuti cari lettori di The Shield Of Wrestling ad una nuova puntata di Smackdown Live, direttamente dal Century Link Center di Omaha, in Nebraska, TheLegitBoss è pronto a raccontarvi cosa è successo durante la puntata.

• La puntata viene aperta dal Team Hell No che intervistati da Renee Young inizialmente celebrano la loro reunion salvo poi avere vari screzi, al segmento si aggiungono anche gli Usos che trovano tutto ciò imbarazzante per la categoria di coppia e affermano che loro meritano un’opportunità titolata, Daniel a quel punto sfida il duo ad un match, match che successivamente viene ufficializzato dalla general manager Paige, in più se i fratelli Usos batteranno i loro avversari, l’incontro valido per le cinture ad Extreme Rules diventerà un Triple Threat.

• Promo di Jeff Hardy che ci ricorda l’imminente Open Challenge per il titolo degli Stati Uniti.

• INDEPENDENCE DAY US CHAMPIONSHIP OPEN CHALLENGE: JEFF HARDY (C) VS THE MIZ

The Miz sin da subito cerca di crearsi un vantaggio sfruttando le tattiche scorrette che né hanno contraddistinto la gloriosa carriera, Jeff invece cerca di tenere un ritmo elevato, incontro abbastanza lento che si accende solo nel finale, Jeff reversa la manovra finale dell’avversario in un roll-up salvo poi subire una DDT a corto raggio: 1…2…NO! Jeff reagisce eseguendo il Whisper In The Wind: 1…2…NO! Il magnifico prova a vincere sfruttando l’appoggio delle corde ma viene scoperto e poi sconfitto grazie alla combo Twist Of Fate-Swanton Bomb: 1…2…3!

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE: JEFF HARDY

• Promo nel backstage di James Ellsworth, quest ultimo afferma che stasera sarà lui a vincere perché è semplicemente il migliore.

• Segmento in ring con il New Day pronto a darsi battaglia in una sfida a chi mangia più pancakes, purtroppo la sfida non inizia nemmeno dato che la Sanity li attacca alle spalle, alla fine Eric Young distrugge Xavier Woods con un Elbow Drop attraverso il tavolo.

• A BATTLE OF THE SEXES: ASUKA VS JAMES ELLSWORTH

Incontro totalmente comedy con Ellsworth che subisce svariati colpi stiff prima di rifugiarsi tra il pubblico e farsi inseguire dalla nipponica, l’arbitro arriva fino al conto di 10.

DOUBLE COUNT-OUT

Ellsworth nel post match fa letteralmente da esca affinché Carmella riesca a stendere per l’ennesima volta Asuka.

• Segmento nel backstage con protagonista il team Hell No, Kane cerca di far ragionare un polemico Daniel dicendo che ad Extreme Rules avranno un match importantissimo, il più importante da cinque anni a questa parte, alla fine The American Dragon si convince a suon di Yes!

• Promo pre match di AJ Styles, il fenomenale ammette che ad Extreme Rules affronterà un avversario più grosso di lui e molto agguerrito ma non è una novità, nonostante ciò ancora una volta dimostrerà che questa è “The House That AJ Styles Built”! Rusev interviene prontamente ed afferma che per lui AJ può essere fenomenale quanto vuole ma non ha mai affrontato un super atleta, ad Extreme Rules il bulgaro farà cadere la casa che AJ ha costruito.

• AJ STYLES VS AIDEN ENGLISH (WITH RUSEV)

Aiden cerca di prendersi un vantaggio sin dall’inizio attaccando AJ alle spalle, né segue una fase statica con Aiden che poi esegue anche un Dragon Suplex: 1…2..NO! Successivamente subisce il comeback del fenomenale a base di Clothesline e vari colpi in stile giapponese, USHIGOROSHI!!!!! Aiden elude il tentativo di Styles Clash ma si arrende alla letale Calf Crusher.

VINCITORE: AJ STYLES

Nel post match Rusev attacca il campione rifilandogli prima un Superkick e per finire la letale Accolade.

• Promo nel backstage con il duo IIconics, Billie sembra come al solito sorridente mentre Peyton è di tutt’altro umore, afferma che il sorriso le tornerà solo dopo che avrà dato una bella lezione a Becky Lynch.

• Intanto Paige raggiunge Carmella e Ellsworth, si rivolge a quest ultimo dicendogli che settimana prossima affronterà di nuovo Asuka, in più visto che si ritiene un uomo dal fascino irresistibile avrà l’opportunità di stare con tutte le ragazze del Roster, il match con la nipponica infatti sarà un Lumberjack Match.

• BECKY LYNCH VS PEYTON ROYCE (WITH BILLIE KAY)

Peyton cerca subito di sfruttare le solite distrazioni di Billie ma Becky sembra vigile, prova una mossa dal paletto ma viene raggiunta da uno Spinning Kick e successivamente fatta getto di una schiacciata molto particolare: 1…2..NO! Abdominal Stretch applicata ma la Irish Lass Kicker reagisce ed esegue il Bexploder, fase finale in cui le due si scambiano dei calci ma è Becky ad avere la meglio sottomettendo l’australiana alla Dis-arm-her.

VINCITRICE: BECKY LYNCH

• Promo pre registrato di Shinsuke Nakamura che risponde alla sfida lanciatagli da Jeff Hardy, il nipponico dice che non conosce il motivo per il quale Jeff si dipinga la faccia, forse è solo paura? Ad Extreme Rules sarà felice di strappargli via il titolo US.

• TEAM HELL NO VS THE USOS

Iniziano Daniel e Jimmy, un ottimo mix di agilità e tecnica, il duo face sembra in vantaggio ma i samoani reagiscono alla grande con due Suicide Dive all’esterno del ring, poi decidono di isolare Daniel eseguendo anche varie manovre combinate, la svolta dell’incontro arriva grazie a Kane, quest ultimo mette a segno la classica combo Clothesline all’angolo e Sidewalk Slam: 1…2..NO! Riesce addirittura a neutralizzare due Suicide Dive salvo poi subire il Superkick Party! I samoani provano il doppio Splash ma vengono abbrancati alla gola, Running High Knee di Bryan e Chokeslam: 1…2…3!

VINCITORI: TEAM HELL NO

I festeggiamenti durano poco dato che i Bludgeon Brothers si palesano sullo stage lanciando sguardi di fuoco ai loro sfidanti di Extreme Rules, con questo è tutto, al prossimo appuntamento.