WWE: il ritorno in tour non avverrà prima di agosto

WWE: il ritorno in tour non avverrà prima di agosto

La mossa a sorpresa della AEW ha fatto pensare a molti che anche la WWE avrebbe accelerato i tempi previsti per tornare on the road

La WWE stando a Wrestle Votes non dovrebbe accelerare i tempi inizialmente previsti per il ritorno in tour a causa della mossa della AEW.

La All Elite Wrestling infatti nella giornata di ieri ha annunciato il ritorno on the road per Dynamite con una serie di tappe già confermate e la volontà, stando alle parole del CEO Tony Khan, di tornare a girare per gli Stati Uniti.

La svolta inaspettata ha aperto però la mente di molti, essendo la partita tra le due federazioni giocata spesso su mosse delicate.

I piani della WWE

Nonostante la AEW abbia fatto il passo e possa ora vantarsi di essere stata la prima ad annunciare il ritorno in tour, al quale si è aggiunta anche la MLW, la promotion di Vince McMahon non dovrebbe accelerare i tempi.

I piani sembrano confermati e come vi avevamo già anticipato SummerSlam dovrebbe rappresentare l’evento spartiacque per il ritorno della tradizionale programmazione itinerante.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

 

Altre storie
Samoa Joe non può ancora lottare in WWE
Samoa Joe non può ancora lottare in WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: