Ultimo aggiornamento:

Fyter Fest Preview: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per la preview del secondo evento targato AEW: Fyter Fest!

Fyter Fest nasce dalla collaborazione tra All Elite Wrestling e CEO, nota azienda di tornei videoludici. Infatti, l’evento si terrà in occasione della manifestazione. Sarà disponibile su FITE al prezzo economico di 10,99 $. Lo show si svolgerà il 29 giugno all’Ocean Center di Daytona Beach, Florida.
Nell’analizzare l’evento esprimerò mun giudizio sull’hype creato da ogni match, che dipende dalla preparazione e dalle mie aspettative, assegnando un colore ad ognuno di essi. Esprimerò quindi con il colore rosso un giudizio negativo, con il colore giallo un giudizio né negativo, né positivo, con il colore verde un giudizio positivo. Partiamo dall’analisi match per match.

HARDCORE MATCH: ALEX JEBAILEY VS MICHAEL NAKAZAWA

Incontro comedy, come facilmente prevedibile. Del resto, Nakazawa è nella storyline comedy più interessante di Being The Elite con Matt Jackson, mentre Jebailey non è un wrestler. Nulla di che, magari ci scapperà qualche risata.

VINCITORE: MICHAEL NAKAZAWA

SINGLES MATCH: KYLIE RAE VS LEVA BATES

Kylie Rae è lanciata per i piani alti. A Double Or Nothing, questa ipotesi è stata abbastanza confermata, considerando il suo ruolo nel Fatal Four-Way femminile. Bisognerà capire la strada che vorranno prendere con The Librarian. Personaggio comedy e basta o qualcosa di più. Questa, però, non è l’occasione adatta a vincere.

VINCITRICE: KYLIE RAE

TAG TEAM TRIPLE THREAT MATCH: SOCAL UNCENSORED (SCORPIO SKY & FRANKIE KAZARIAN) VS BEST FRIENDS (CHUCK TAYLOR & BERETTA) VS PRIVATE PARTY (ISAIAH KASSIDY & MARQ QUEN)

Chiudiamo l’analisi del pre-show con un incontro che potrebbe risultare interessante. Sul quadrato mi aspetto una contesa semplicemente sufficiente, ma non è questo il punto d’interesse. È la perfetta occasione per rivedere il Dark Order ed avviare la loro prima faida. Per il risultato mi aspetto una vittoria abbastanza a sorpresa dei Private Party, per non distanziare il loro status da quello di altre coppie.

VINCITORI: PRIVATE PARTY

FATAL FOUR-WAY MATCH: HANGMAN PAGE VS JUNGLE BOY VS JIMMY HAVOC VS MJF

Ridicolo il modo in cui si è arrivati all’incontro. Page ha telefonato a Nick Jackson a Being The Elite, chiedendo un incontro col rivale MJF. Le interferenze hanno fatto capire a Nick prima Jungle Boy poi MJF e, avendoli già bookati, è stato costretto ad annunciare il match a quattro. Tutti quanti sono ottimi atleti di diverso stile che però possono trovarsi molto bene, regalando uno spotfest interessante. Il pesce fuor d’acqua è Friedman, dal quale mi aspetto una vittoria di rapina.

VINCITORE: MJF

TRIPLE THREAT MATCH: NYLA ROSE VS YUKA SAKAZAKI VS RIHO

La situazione femminile in AEW non mi piace. Vedo una distanza eccessiva tra giapponesi e statunitensi, come se fossero due divisioni diverse. Due fenomeni come Riho e Yuka Sakazaki mi sembrano solo vittime sacrificali per l’avanzata verso la conquista del titolo di Nyla, ed è un grandissimo spreco.

VINCITRICE: NYLA ROSE

SINGLES MATCH: JON MOXLEY VS JOEY JANELA

Avevo un leggero scetticismo dopo delle recenti uscite di Moxley. Nella più importante, in NJPW contro Juice Robinson, ha svolto un buon incontro ma pieno di problematiche. Mi sono però convinto, dopo il match con Darby Allin, che l’avversario giusto porta al massimo le sue caratteristiche. Joey Janela è l’uomo perfetto per quanto pazzo, ma viene l’amaro in bocca per l’assenza di stipulazione. Janela ed altri midcarder vivranno un brutto periodo fino all’aggiunta di un titolo secondario, mentre l’ex Dean Ambrose deve rafforzare lo status per sfidare Kenny Omega ad ALL OUT.

VINCITORE: JON MOXLEY

SINGLES MATCH: CHRISTOPHER DANIELS VS CIMA

Nell’opener di Double Or Nothing, SCU e Strong Hearts hanno fatto una contesa dal lottato impeccabile ma totalmente insensata, con regole infrante di continuo senza conseguenze. Una contesa singola tra due mostri di tecnica come questi due veterani m’ispira di più. Non vanterà lo stesso ritmo e magari neanche lo stesso interesse, ma voglio essere molto fiducioso. Perché nonostante non si senta parlare di loro per le prestazioni da tanto, sono sempre CD e CIMA. Il giapponese, tra l’altro, ha una buonissima occasione per ottenere una vittoria golosa.

VINCITORE: CIMA

SINGLES MATCH: CODY VS DARBY ALLIN

Difficile valutare l’incontro. Per storyline i due personaggi non cozzano perfettamente, ma Cody bene o male sa giostrarsela con chiunque. Allin viene da mesi e mesi impeccabili, sempre buonissimi match. Rhodes, spesso criticato per il lavoro sul ring, si trova al vaglio. Il match con Dustin è stato un caso, aiutato da tante situazioni, o davvero può abituarci ad uno standard più alto? Per il vincitore sono abbastanza sicuro: Allin non avrà grande push per i primi momenti.

VINCITORE: CODY

3 VS 3 TAG TEAM MATCH: KENNY OMEGA & YOUNG BUCKS (MATT JACKSON & NICK JACKSON) VS LAREDO KID & AAA TAG TEAM CHAMPIONS LUCHA BROS (PENTAGON & FENIX)

Non ci nascondiamo: l’assenza di PAC ha praticamente ucciso l’hype per l’incontro. Con tutto il rispetto per uno dei migliori luchador moderni quale Laredo Kid, è impossibile che ottenga la stessa considerazione dell’ex Neville. Dubito anche che sarà stabile in All Elite Wrestling. Ormai Bucks e Bros hanno poco da raccontarsi, la butteranno sullo spotfest anche più di Double Or Nothing. E dubito che rafforzino i messicani questa sera. Inoltre, non abbiamo parlato di Omega, uscito malissimo da Double Or Nothing per prestazione, risultato e post match. Deve necessariamente arrivare bene ad ALL OUT.

VINCITORI: KENNY OMEGA & YOUNG BUCKS

Per essere un evento non importante quanto Double Or Nothing o ALL OUT, e probabilmente anche meno importante di Fight For The Fallen, Fyter Fest risulta interessante. Nella sua semplicità, sono tante le contese potenzialmente buone. Per leggerezza e basso costo, consiglio vivamente la visione.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord

Altre storie
SmackDown Preview 21-02-2020
SmackDown Preview 21-02-2020