NXT TakeOver: Vengeance Day - Anteprima

NXT TakeOver: Vengeance Day – Anteprima

Ecco la nostra anteprima al prossimo TakeOver

Ultimo aggiornamento:
NXT TakeOver: Vengeance Day
Data di uscita
14 Febbraio 2021
Luogo
Capitol Wrestling Center
Orario americano
7:00 PM ET, Dom 14 Feb
Orario italiano
1:00, Lun 15 Feb
Dove vederla
WWE Network

NXT TakeOver: Vengeance Day, torna la grande festa del Black & Gold Brand e questa volta strizza l’occhio al PPV del passato Vengeance.

Sarà un San Valentino infuocato ma vediamo cosa ci aspetta:

Anteprima di NXT TakeOver: Vengeance Day

NXT Women’s Championship Triple Threat Match: Io Shirai (C) vs Mercedes Martinez vs Toni Storm

In ordine cronologico il primo match annunciato della card. Sfida a tre molto interessante visto il buonissimo livello delle coinvolte che potrebbe davvero essere tra i candidati a match femminile dell’anno in WWE. Toni Storm ha ampiamente ribadito come lei non abbia mai perso contro la giapponese, a partire dalla finale del Mae Young Classic del 2018. Tra le due si inserisce però una terza figura quella di Mercedes Martinez, tornata ad NXT dopo la toccata e fuga a RAW con la RETRIBUTION. Chi uscirà come campionessa?

Vincitrice: Io Shirai

Dusty Rhodes Tag Team Classic Final: MSK vs Grizzled Young Veterans

Le finali dei tornei quest’anno si prendono un posto al sole con il loro inserimento nella card di NXT TakeOver. Gli ex Rascalz sono stati la grande novità del torneo e hanno avuto una grande cavalcata fino alla finale. Ben più pregno di Top Name l’altro lato del tabellone che ha presentato un quarto da urlo con Ciampa e Thatcher vincenti contro Cole e Strong. La strana coppia un po’ a sorpresa si è dovuta arrendere ai Grizzled Young Veterans ancora una volta al top della divisione Tag Team del brand di sviluppo. Difficile, seppur non così improbabile, che i due riescano a fermare la corsa degli MSK domenica notte.

Vincitori: MSK

Women’s Dusty Rhodes Tag Team Classic Final: Ember Moon & Shotzi Blackheart vs Dakota Kai e Raquel Gonzalez

Il primo torneo femminile dedicato alle coppie di NXT offre una grande finale con un buon Star Power. La coppia favorita del torneo (Shotzi-Moon) ha raggiunto la finale senza troppa fatica sconfiggendo senza problemi le avversarie trovate sul cammino. Il ben più assodato duo di Dakota e la Gonzalez ha fatto valere la conoscenza comune mostrando il giusto connubio visto i fisici diametralmente opposti delle due. Una vittoria delle heel, con una prestazione dominante di Raquel Gonzalez potrebbe lanciare quest’ultima sempre più verso un’opportunità titolata, visto anche il pin vincente nel WarGames.

Vincitrici: Dakota Kai & Raquel Gonzalez

NXT North American Championship Match: Johnny Gargano (C) vs KUSHIDA

Sulla carta un incontro con delle potenzialità altissime, al netto di inutili isterismi di scrittura caricaturale. Johnny e KUSHIDA hanno tutte le carte in tavola per offrire il miglior spettacolo possibile, per illuminare, come fosse San Siro, il Capitol Wrestling Center. Le mie paure e le mie perplessità sono legate alle catene che vincolano uno dei migliori performer sotto contratto con la WWE ad un personaggio inutilmente stereotipato. Le vittorie di Johnny quando c’è qualcosa in ballo pesano e i titoli di riflesso vengono conquistati, ma il suo racconto settimanale è quanto di più triste ci sia al momento. Il campione ha provato ad evitare il match, ma Regal non è cascato all’inganno, una trama realmente da cartone animato, si spera che domenica oltre all’amore vinca il bel wrestling.

Vincitore: Johnny Gargano

NXT Championship Match: Finn Bálor (C) vs Pete Dunne

Il Main Event di NXT TakeOver vedrà i due wrestler europei battagliarsi in un incontro senza esclusione di colpi. Il British Strong Style di Dunne opposto allo stile duro legato alle influenze nipponiche del Prince. Un connubio di tanti elementi che potrebbero permettere ai due di avere il match DA TAKEOVER che meritiamo. La costruzione è basilare ma l’hype si genera da solo, il tutto accentuato dallo sguardo giudicante di Edge, vincitore della Royal Rumble. Anche il post match potrebbe avere valore decisivo.

Vincitore: Finn Bálor

Conclusioni:

Un NXT TakeOver: Vengeance Day che promette spettacolo: gli eventi targati giallo e nero restano una garanzia assoluta di buon wrestling in WWE, seppur l’assenza del fattore pubblico si sente più di ogni altro show. Il PPV sarà in grado di ridarci quelle emozioni di un tempo? D’altronde è San Valentino, quale giornata migliore per (r)innamorarsi di NXT?

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Mojo Rawley rompe il silenzio dopo il rilascio
Mojo Rawley rompe il silenzio dopo il rilascio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: