Report NXT 31-07-2019. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di NXT!

Puntata di NXT aperta dagli highlights della scorsa settimana.

SINGLES MATCH: JAXSON RYKER VS TYLER BREEZE

Con gli altri Forgotten Sons (Steve Cutler e Wesley Blake) all’angolo, Ryker prova ad imporsi su Prince Pretty con la sua forza, ma la risposta dell’avversario c’è. Dopo pochi minuti, infatti, una reazione di Breeze porta ad un Cradle Pin sorprendente.

VINCITORE: TYLER BREEZE

I Forgotten Sons assalogno il nemico, che non riesce a liberarsi…ma arriva Fandango! Il suo tag team partner nei Breezango è tornato ad NXT per salvarlo! I due sono tornati insieme!

Highlights della rissa tra Io Shirai e Candice LeRae. La moglie di Johnny Gargano sta aspettando la giapponese all’esterno dell’arena.

NXT BREAKOUT TOURNAMENT SEMIFINAL MATCH: BRONSON REED VS CAMERON GRIMES

L’ex Jonah Rock prova a far valere la sua stazza contro il più gracile ex Trevor Lee. Quest’ultimo soffre particolarmente i colpi del corpulento nemico, ma nel finale reagisce ed ottiene la vittoria con il Double Foot Stomp.

VINCITORE: CAMERON GRIMES

Matt Riddle parla del ritorno ad NXT di Killian Dain, che lo ha attaccato. Il King Of Bros lo sfida ad un match, che si terrà settimana prossima.

La NXT Women’s Champion, Shayna Baszler, entra nel ring e chiama la sua avversaria di TakeOver: Toronto, Mia Yim. Ha ricevuto il suo messaggio, ma questa non è la strada, loro sono combattenti professioniste. Yim ha già perso e la metterà di nuovo a dormire, perché i ratti di strada non durano molto sul suo ring. La coreana arriva e dice che la ex Fighter è spaventata. Chiede ironicamente dove siano le sue amiche. Questo non è un gioco, Mia non ha niente da perdere e tutto da guadagnare. Darà a Baszler un combattimento per il quale non esistono allenamenti. Shayna dice che Yim non è niente di speciale e che dimostrerà a tutti che non è nient’altro che spazzatura.

Il General Manager, William Regal, avvisa Candice LeRae che Io Shirai non è qui stasera. Candice vuole un match con lei a TakeOver: Toronto ed il GM acconsente.

SINGLES MATCH: PETE DUNNE VS RODERICK STRONG

La contesa fin da subito mette in chiaro dove vuole andare a parare: durezza. Tanta durezza. La prima parte dell’incontro è basata infatti su dei colpi pesanti. Successivamente, l’inglese introduce un lavoro al braccio ed alla mano, mentre il membro dell’Undisputed ERA passa ai classici Backbreaker. A metà match arrivano anche le manovre caratteristiche, mentre la parità resta quasi assoluta. Strong blocca la Bitter End, colpisce con un Knee Strike e con un Tiger Driver che gli vale un conto di due. Chiusura nella Stronghold, ma Dunne si libera colpendo la mano, sfoderando dei calci e riesce a chiudere il rivale nella Triangle Choke. Strong cera di liberarsi, ma Dunne gli spezza le dita e subito dopo Roddy cede.

VINCITORE: PETE DUNNE

Arriva l’NXT North American Champion, Velveteen Dream. Tanto nervosismo tra i tre, ma è ancora Dunne a restare in piedi, stendendo il campione con la Bitter End.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord