Report G1 Climax 29 20-07-2019 | Day 7

Report G1 Climax 29 20-07-2019 | Day 7: Lettori di The Shield Of Wrestling, bentornati nella nostra rubrica dedicata al celebre torneo della NJPW! Alla tastiera Michael Formica per il report del settimo giorno del G1 Climax, oggi tocca al blocco A!

Vi invitiamo a leggere la nostra preview del G1 Climax 29 per sapere a grandi linee cosa accadrà anche nella settima giornata del torneo più importante del puroresu. Vi rimandiamo, inoltre, ai report della ultime giornate per sapere cos’è accaduto tra i partecipanti del Block A e del Block B. (Day 1Day 2, Day 3, Day 4, Day 5 e Day 6)
2 vs 2 Tag Team Match: Jon Moxley e Shota Umino sconfiggono Juice Robinson e Yota Tsuji.
3 vs 3 Tag Team Match: Suzukigun (Taichi, Minoru Suzuki e Yoshinobu Kanemaru) sconfiggono Hirooki Goto, Toru Yano e Yuya Uemura.
3 vs 3 Tag Team Match: Jeff Cobb, Tomoaki Honma e Toa Henare sconfiggono Bullet Club (Jay White, Yujiro Takahashi e Chase Owens).
3 vs 3 Tag Team Match: Los Ingobernables de Japon (Tetsuya Naito, Shingo Takagi e BUSHI) sconfiggono Tomohiro Ishii, YOSHI-HASHI e Ren Narita.

G1 CLIMAX A BLOCK MATCH: ZACK SABRE JR. [0] vs. BAD LUCK FALE [2]

C’è tensione nell’aria, Sabre sa benissimo di essere ultimi in classifica e la pressione si fa sentire. L’inglese cerca in tutti i modi di far valere la sua tecnica ma la stazza e la potenza di Fare si fa sentire. Sabre colpisce le articolazioni con varie prese nel tentativo di ottenere un vantaggio sull’avversario. Rovescia una Powerbomb di Fale in una double wrist-clutch octopus hold ma l’intervento di Jado e la sua kendo stick blocca l’inglese. I due finiscono fuori dal ring in una rissa dalla quale, però, Sabre ne esce vincitore per count-out ottenendo i suoi primi due punti.

VINCITORE: ZACK SABRE JR.

G1 CLIMAX A BLOCK MATCH: HIROSHI TANAHASHI [2] vs. LANCE ARCHER [4]

Archer appare motivato ma il pubblico è tutto per Ace. Appare evidente sin dai primi minuti che il match sarà uno scontro tra la forza di Archer e la determinazione di Tanahashi. I due si affrontano fuori dal ring con Archer che ottiene un vantaggio iniziale. Ace prova a colpire il gigante ma la sua forza è travolgente. Tuttavia, la troppa sicurezza di Archer lo porta a sottovalutare Tanahashi che schiva uno splash sul paletto con una Slingblade recuperando terreno prezioso. Inizia a lavorare alle gambe del gigante ma non basta a ridurre il gap fisico dei due. Una Old school di Archer si trasforma in una Dragon Screw seguita da una Second Slingblade che porta un conteggio di due. Ace tenta un Diving Crossbody ma Archer lo blocca al volo eseguendo una Chockeslam che si ferma in un conteggio di due. Tanahashi è in difficoltà ed evita la EBD Claw raggiungendo le corde. Archer pone Ace sulla cima del paletto, prova ad seguire una presa per chiudere l’incontro ma l’esperienza di Tanahashi gli è d’aiuto e con un roll-up ottiene la vittoria. Archer è visibilmente nervoso per aver perso due punti in una sfida che l’ha visto dominare sin dal primo minuto.

VINCITORE: HIROSHI TANAHASHI

G1 CLIMAX A BLOCK MATCH: KENTA [6] vs. EVIL [4]

KENTA sembra inarrestabile. Ha sconfitto quasi tutti gli avversari più ostici del torneo e non è disposto a cedere terreno ad Okada. Dall’altra parte, però, EVIL sa che una vittoria contro KENTA è fondamentale per proseguire. I due contendenti si studiano. KENTA inizia a provocare l’avversario sbeffeggiandolo in tutti modi per deconcentrarlo ma EVIL non sembra esserne influenzato. I due finiscono fuori dal ring, il Re dell’Oscurità inizia ad utilizzare una sedia e ottiene un vantaggio considerevole che cerca di mantenere infierendo nel backstage. Ormai è rissa, EVIL e KENTA sono in mezzo al pubblico. L’ex WWE Superstar blocca un suplex sugli spalti  riuscendo a ribaltare la situazione ed eseguendolo al posto del suo avversario. Ritornati all’interno del quadrato, KENTA esegue una Clothesline dalla terza corda ma il conteggio è solo di due. EVIL non è ancora fuori dai giochi e dopo uno scambio di colpi cerca di recuperare terreno ma KENTA sembra indistruttibile. Double Foot Stomp dalla terza corda, ennesimo conteggio di due per il vecchio Hideo Itami. Si percepisce la fretta di chiudere, vanno a vuoto diverse GTS ed Everything Is Evil. Situazione di stallo, EVIL riesce ad eseguire la Darkness Falls a termine di una scazzottata con l’avversario ma il conteggio si ferma a due. KENTA usa la furbizia, prova a vincere con due roll-up consecutivi ma il numero due si ripete ossessivamente. Tenta con due Sakura Knee Strike ma niente, il Re dell’Oscurità non cede. Alla fine una GTS manda EVIL a dormire proiettando KENTA ad un distacco difficilmente raggiungibile.

VINCITORE: KENTA

G1 CLIMAX A BLOCK MATCH: KOTA IBUSHI [2] vs. SANADA [2]

Sin dal loro ingresso, i due contendenti appaiono visibilmente tesi. Entrambi necessitano di quei due punti per restare in gara e il nervosismo si fa sentire. Si studiano, nessuno si espone per non dare spazio all’avversario. Qualcosa cambia, si inizia a correre in una serie di prese e controverse che cementano la situazione di attuale parità. Forte di avere tutto il pubblico dalla sua parte, Ibushi si avventa su SANADA ma lo stallo persiste. Poco a poco il clima s’infiamma, Powerslam e Moonsault dalla seconda corda portano Ibushi in vantaggio ma il conteggio si ferma a due. Kick multipli e vari roll-up sfiniscono i due avversari. Ormai in ginocchio iniziano una scazzottata da cui Ibushi ne esce vincitore. Sitout Powerbomb, conteggio ancora fermo a due. Cerca la Kamigoye ma SANADA la rovescia e la esegue a sua volta ma non basta. Prova di Moonsault ma Ibushi schiva e colpisce con un running kick. Una serie prese e contromanovre si concludono con un lancio di SANADA verso il paletto. La contesa s’infiamma, Dragon Sleeper di SANADA che però si conclude con un high kick del Golden Lover. Pronto per la vittoria esegue il running kick vincente ma non basta. Ci riprova, Kamigoye e conteggio di tre. Al termine dell’incontro, Ibushi tende la mando all’avversario che però esce dal ring.

VINCITORE: KOTA IBUSHI

G1 CLIMAX A BLOCK MATCH: KAZUCHIKA OKADA [6] vs. WILL OSPREAY [2]

Lo scontro che va oltre i titoli, due generazioni a confronto, l’IWGP Jr. Heavyweight Champion contro l’IWGP Heavyweight Champion. Come nei match precedenti della serata, si inizia con una fase di studio in attesa che l’altro si esponga. Ospreay cerca l’assalto fisico ma in quell’elemento Okada la fa da padrone. Ospreay ci mette il cuore e con un suplex sorprende l’avversario. Impara dall’errore di poco prima e punta tutto sul suo elemento, l’aria. Dopo una serie di colpi, Okada fa prevalere la sua fisicità e ben presto ritorna il divario tra i due lottatori. Segue uno scambio intenso e ad alta velocità, Ospreay dimostra di aver ancora molto da dare. Tombstone Piledriver di Okada che ora cerca la Rainmaker che si trasforma in un roll-up pericoloso. La contesa si sposta a bordo ring, Okada è vicinissimo ad eseguire una seconda Tombostone ma Ospreay ribalta il tutto con un kick e una OsCutter fuori dal ring. Okada rischia di perdere per count-out, al suo ingresso viene colpito da un missile dropkick, conteggio di due. Ospreay ci crede, connette la OsCutter ma niente da fare, la vittoria è ancora lontana. Tenta un colpo dalla terza corda, Okada lo afferra e prova la Rainmaker senza riuscirci. Ci riprova ma Ospreay la trasforma in una Spanish Fly, conto di due ancora una volta. Shooting Star Press, ancora conto di due. Tenta la Stormbreaker, Okada rovescia tentando di eseguire una Tombstone che viene a sua volte rovesciata da Ospreay che la esegue al posto del suo compagno di stable. Riprova la Stormbreaker ma nella fase finale Okada esegue la Rainmaker mandando ko l’avversario. Seconda Rainmaker, Okada ci crede, prova una terza Rainmaker ma rischia la Stormbreaker evitandola nuovamente. Seguono due Rainmaker e Ospreay cade, vittoria di Okada.

VINCITORE: KAZUCHIKA OKADA

[table “” not found /]

[table “” not found /]

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Io Shirai
NXT Risultati 25-03-2020