Report Road To AEW On TNT Episode 02

Road To AEW On TNT Episode 02 | Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti al secondo episodio di Road To AEW On TNT! Io sono Francesco D’Onofrio e vi proporrò il report della puntata. Buona lettura!

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Road To AEW On TNT comincia con il ricordo dell’attacco alle Torri Gemelle dell’11 Settembre 2001.

Sammy Guevara si presenta alle telecamere di Road To

Mi chiamo Sammy Guevara, vengo da Houston (Texas) e ho 26 anni. Dopo un paio di anni nel business, mi sono presto reso conto che lottare nella città locale non era abbastanza, che avevo bisogno di essere visto da tutto il mondo. Il problema, per me, era che, lavorando in un determinato show, non avrei lottato se non forse dopo un anno. Per questo motivo, ho iniziato a fare vlog. Mi sono reso conto di aver bisogno di montare dei video, per permettere alle persone di vederti: documentare gli show, mostrare i momenti positivi e i momenti negativi… mi ha aiutato molto a permettere alle persone di comprendere chi fossi realmente.
Più ne facevo, più vedevo che il pubblico era interessato e più io mi facevo coinvolgere. E’ davvero “terapeutico”, in qualche modo, perché ti può capitare di avere un brutto weekend, di fare un match che non è andato tanto bene, ma poi, quando ti riguardi e documenti tutto, ti accorgi di aver influenzato quella ragazzina nel pubblico. Dietro le quinte, le politiche del wrestling… è davvero stressante e lo puoi vedere. Quando ti trovi lì fuori in quei momenti, puoi davvero fare la differenza nelle vite di altre persone e questo mi aiuta a mostrarlo e a comprenderlo.

Ero rimasto bloccato…

Ho notato, ad un certo punto, quando erano passati un paio di anni, che ero rimasto bloccato in questa carreggiata, bloccato dal fatto di trovarmi solo in questa piccola area. Ero bloccato in Texas e avevo bisogno di uscirne, perché avevo bisogno di dimostrare di essere il migliore alle persone in tutto il mondo, non solo a quelle del mio Stato. Ho provato tante cose differenti, non mi accontentavo di fare una cosa sola, volevo provare a fare qualunque cosa e fare di tutto per realizzarla. Non puoi continuare a parlare. Ad un certo punto, devi solo chiudere quella c***o di bocca e trasformare quelle parole in fatti. Questo è quello che ho fatto, negli ultimi nove anni. Ho cercato di fare tutto il possibile, qualunque cosa.
Puoi nominare qualsiasi cosa, io ho cercato di farla, senza preoccuparmi del fatto che stavo buttando soldi per fare trenta ore di autobus e andare a Pittsburgh o fare la stessa cosa per andare in Messico… Non mi interessava. Vedevo un’opportunità: a volte ho ragione, a volte ho torto, ma l’importante è imparare e io ho imparato molto, durante questo viaggio. Quando ho finalmente ricevuto la chiamata, ero “cavolo, ho fatto tutto questo, ho sacrificato tutto questo” e adesso ho ricevuto quella chiamata che cambia la vita ed ero “diavolo, sta davvero succedendo?”. Questo è quello per cui ho lavorato e adesso sto ricevendo quest’opportunità.

Il mio obiettivo?

Non mi faccio bloccare da questo sentimento per troppo tempo, perché poi potrei rilassarmi. Il lavoro comincia solo adesso. Ho sempre detto che il mio destino è quello di essere il Campione Mondiale qui (e segnatevi queste parole: Sammy Guevara diventerà il Campione Mondiale, è solo una questione di tempo), ma, a parte ciò che ho detto, quello per cui voglio davvero essere ricordato è il fatto di essere un ragazzo che ci ha provato, che ha detto di volerlo fare e l’ha fatto.
Cody l’ha detto recentemente: Sammy Guevara ha un grande potenziale, Sammy Guevara sarà ottimo nel giro di un paio d’anni, Sammy Guevara è questo… tutto questo significa che Sammy Guevara non è “adesso”. Non importa quanto impegno ci metto, non importa quanti miglioramenti faccio, non importa quante scene sto rubando… ogni volta “ha un grande potenziale”. Sentire questo mi fa male, mi fa un po’ andare fuori di testa.

Manca poco per Cody vs Sammy Guevara!

Penso che sia ovvio che Cody mi stia trascurando, è concentrato per molte altre cose. E’ concentrato sull’essere un Vice Presidente Esecutivo, è concentrato sulla TV, è concentrato sull’ottenere arene per la TV, deve occuparsi dei talenti… Ha molta carne sul fuoco, deve occuparsi di Jericho. E’ ovvio che non sia concentrato al 100% su di me, deve pensare a tutto. Il 2 Ottobre sarà una grande notte per la AEW, ma soprattutto sarà il più grande match della mia vita, non sono della mia carriera. Potrebbe non esserlo per Cody, ma lo è al 100% per me. Sono concentrato al 100% sullo sconfiggere Cody. Il 2 Ottobre puoi anche contarmi fuori, non mi interessa, perché Sammy Guevara ti mostrerà quello che ho sempre saputo e che il mondo sta per scoprire: che io sono il migliore di sempre.

Ritorno all’AEW Control Center!

Il secondo episodio di Road To AEW On TNT prosegue con Tony Schiavone che ci dà il benvenuto all’AEW Control Center. Una settimana fa, è stato annunciato il match valido per l’AEW Women’s World Championship, che si terrà il 2 Ottobre su TNT. Ad All Out, il pubblico ha potuto vedere la qualità della divisione femminile, ma anche un certo astio tra Bea Priestley Dr. Britt Baker. Tutto è nato da un Tag Team Match di Fight For The Fallen, con le due atlete che si sono ulteriormente scontrate dopo il suono della campanella e sono state separate dalle rispettive tag team partner. L’attrito è continuato nella Casino Battle Royale, ma, ad avere la meglio, è stata Bea Priestley, che ha trattenuto Britt Baker alle corde e ha così facilitato l’eliminazione di quest’ultima da parte di Nyla Rose. Di conseguenza, come già ricordato, ci sarà Nyla Rose vs Riho, per decretare la prima Campionessa della AEW.
Inoltre, come già detto sopra, il primo match del nuovo show televisivo sarà Cody vs Sammy Guevara. Se prima è stato quest’ultimo a parlare, adesso è il turno di Cody, che è l’ospite di un’intervista dello stesso Tony Schiavone.

Inizia l’intervista!

Tony: L’AEW sta per debuttare su TNT. C’è molta pressione. Come ti senti?
Cody: C’è molta pressione, ma è il tipo di pressione che vuoi. La serie di eventi in questo tipo di situazione combustibile, dove, se una cosa non fosse successa, non saremmo stati qui… Se Tony Khan non fosse mai stato coinvolto, se gli Young Bucks non avessero mai cominciato Being The Elite, se io non avessi mai lasciato la WWE… Tutte queste cose sono arrivate insieme. E’ davvero eccitante. Questa è la pressione che ho sempre voluto, che non sapevo di volere: essere alla guida di una grande compagnia di wrestling che debutterà su TNT a partire dal 2 Ottobre. Più ne parlo, più ne sento la pressione, ma sono dannatamente eccitato per questo.

Il doppio ruolo

T: Tu avrai un doppio ruolo, perché sarai anche sul ring. Ti prenderai dei colpi, ti farai dei lividi, ma guarderai anche lo show e dirai come lo possiamo rendere migliore, quindi questo deve aggiungere ulteriore pressione.”
C: Certo. Posso condividere un po’ di questa pressione. Posso portarla un po’ sulle mie spalle, ma posso anche passarla un po’ agli altri: Matt, Nick, Kenny… Se oggi mi dovessero chiedere in cosa ci differenziamo dagli altri, sarebbe il fatto che noi ascoltiamo. So che, nel mondo del wrestling, dovrebbero essere i wrestler e la compagnia a guidare il pubblico, ma, a volte, può essere questo a guidare noi e a portarci verso direzioni verso le quali non eravamo preparati ad andare, ma saremo pronti ad andare.

Il match contro Sammy Guevara

T: Il primo show sarà molto importante. A Washington DC, live su TNT, ci sarà il tuo match contro Sammy Guevara. Sammy è un atleta giovane e dinamico, un grande wrestler.
C: So cos’ho in mente, pensando a Full Gear. Non sono certamente il tipo di persona che sottovaluterebbe l’avversario, ma poi lo dico e l’ultima cosa che voglio è essere umiliato, proprio nel primo episodio. Abbiamo parlato della pressione. Io sento questa pressione, più di qualunque altra cosa. Sarà il primo match di TNT dopo quasi vent’anni. Non sto trascurando Sammy in nessun modo e potrei sedermi qui e dire: “E’ pieno di potenzialità, è uno che vogliamo veder crescere dalle fondamenta”, ma, se conosci Sammy, lui odia sentirsi dire che è pieno di potenzialità.
T: Lui adesso ha la possibilità, nel primo match, di affrontarti, quindi posso immaginare che Sammy Guevara sarà molto più concentrato, molto più pronto di qualunque altro match della sua vita.
C: E’ davvero la sua occasione. Il problema è che io non andrò a Full Gear, non andrò a Baltimore, se perderò contro Sammy Guevara. Può capitare un cambiamento nella card. Se io perdo contro Sammy Guevara, il match per il titolo mondiale cambierà. Se Chris Jericho dovesse perdere a Philadelphia, ciò cambierebbe il match per il titolo. Ecco perché ho parlato di “ascoltare”. E’ il nostro modo di onorare le vittorie e le sconfitte.

Il match di Full Gear

T: Voglio farti una domanda su Chris Jericho. So che non stai guardando oltre Sammy. Hai un’occasione per il titolo mondiale. Pensi che la tua posizione di Vice Presidente Esecutivo ti abbia offerto questo e che questo sia un problema?
C: E’ molto semplice, quando sei poco apprezzato, sei l’underdog, sei sottovalutato e quando questo diventa ciò che ti contraddistingue, quando si parla di te. Per molto tempo, questa è stata la storia che hanno raccontato su di me: “Oh, accidenti, era così poco apprezzato, era un underdog, era sottovalutato… guarda cosa sta succedendo adesso!”. Ma, nel momento in cui cambiano le cose e cominci a vincere, questo “coro” va via. E’ un’opportunità per il titolo mondiale. Perché faccio parte della Dirigenza? Non rifiuterei mai nella mia vita un’opportunità del genere. Abbiamo parlato della storia, della pressione e di tutto quello che sta succedendo, questo momento meraviglioso nel quale essere un wrestler e un fan del wrestling. Tuttavia, adesso sono io a farti una grande domanda. Ritornerai al tavolo dei commentatori e commenterai con Jim Ross?
T: Non lo so, sei tu il capo…
Cody si gira verso la telecamera e lancia un occhiolino.
 

Con il promemoria dello show del 13 Novembre a Nashville e dello show del 23 Ottobre a Pittsburgh, si conclude questo report di Road To AEW On TNT Episode 02.

Scopri tutti gli episodi di Road To AEW

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Dakota Kai
NXT Risultati 01-04-2020