Ieri abbiamo parlato dei problemi che hanno impedito a Samoa Joe di presenziare a Monday Night RAW. Oggi ci sono update sui piani per lui.

Samoa Joe non ha preso parte all’ultima puntata di RAW poiché molto malato. Il lottatore ex-TNA aveva febbre molto alta, tanto che non riusciva neppure a tenersi in piedi. Secondo quanto riportato da Ringside News, per lui in programma un segmento con Braun Strowman.

La stessa fonte oggi riporta un update sui piani in programma per la Samoan Submission Machine, che con ogni probabilità dovrebbe sbarcare nello show del lunedì, all’interno dello scambio di titoli minori tra RAW e SmackDown. Infatti, mentre Samoa Joe andrà nello show rosso con lo United States Championship alla vita, Finn Bàlor si è appena spostato allo show blu indossando l’Intercontinental Championship.

Questo scambio si finalizzerà non appena Samoa Joe tornerà in forma. Non va dato per scontato il ritorno immediato di Joe, visto ciò che é accaduto in casi come quelli di Roman Reigns e Bray Wyatt. In ogni caso, per l’attuale Campione degli Stati Uniti è in programma un feud proprio contro Braun Strowman. La sfida tra questi due giganti della WWE potrebbe servire a dare lustro ad un titolo spesso vituperato e messo anche in terzo piano.

Questa rivalità potrebbe essere utile anche a dare il primo titolo singolo in WWE a Braun Strowman. L’ex membro della Wyatt Family, fino ad ora ancora a secco di cinture (ad eccezione di un brevissimo regno da Campione di Coppia), ha raggiunto solo risultati minori (la Greatest Royal Rumble e la André the Giant Battle Royal).