Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Anzi, bentornati! Dopo qualche settimana di assenza per motivi tecnici, alla tastiera c’è sempre AlexJin che, nonostante quanto detto nei podcast, è pronto per il report dell’ultima puntata di ROH!

La puntata viene aperta dal Kingdom e dai Boys. Quest’ultimi vengono sostenuti dal pubblico e Matt Taven non la prende bene. Manda TK O’Ryan al tavolo di commento e si prepara ad un handicap match senza Vinny Marseglia. Prima dell’inizio attacca uno dei due sgherri di Dalton Castle con la sua cintura rosa.

2-ON-1 HANDICAP MATCH : THE BOYS VS MATT TAVEN

Il leader del Kingdom non soffre l’inferiorità numerica mostrando di essere degno del main event. Vittoria rapida con la Climax.

VINCITORE: MATT TAVEN

Intervista pre-registrata a Cody, che parla dell’importanza di Final Battle nella sua carriera fin qui. Due anni fa debuttò contro Jay Lethal, l’anno scorso perse il titolo contro Dalton Castle e ora sarà di nuovo contro Lethal con in palio il titolo nel suo ultimo match in ROH.

Ian Riccaboni intervista “The Octopus” Jonathan Gresham nel ring. L’ex campione CZW dice che è venuto in ROH per dimostrare che è il miglior wrestler tecnico al mondo ed indice una open challenge per un altro wrestler tecnico in vista di Final Batte. Quando prima di Death Before Dishonor Lethal fece la stessa cosa, la risposta arrivò dal titantron. Britannico, peso leggero e presenza fissa NJPW. All’epoca fu Will Ospreay, ma ora si parla di tecnici. E questa volta è un super tecnico: Zack Sabre Jr.! Un ancora infortunato dice a Frankie Kazarian e Scorpio Sky che, visto che ora sono campioni di coppia, ha rimediato dei nuovi contratti per loro due. Lui troverà un altro modo.

JENNY ROSE VS KELLY KLEIN – QUALIFYING MATCH – WOH WORLD CHAMPIONSHIP FOUR CORNER SURVIVAL MATCH AT FINAL BATTLE

A metà incontro la campionessa Sumie Sakai prende una sedia e si mette sullo stage a guardare il match, che è molto corto per essere di qualificazione ed è abbastanza equilibrato e basilare nelle manovre, con solo nel finale alcune mosse di impatto. Vittoria della Klein con la K-Power.

VINCITRICE: KELLY KLEIN

Adam Page dice che, nonostante Jeff Cobb sia dominante, lui non ha paura, è forte quanto lui e colpisce con la stessa durezza. I due si affronteranno per il titolo TV a Final Battle.

THE YOUNG BUCKS (MATT JACKSON & NICK JACKSON) VS THE BRISCOES (JAY BRISCOE & MARK BRISCOE) – ROH WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP N°1 CONTENDER

Il match è tutto ciò che abbiamo già visto negli scontri tra queste due coppie, il che può essere visto sia come un pregio che come un difetto. Più un difetto secondo me. Nel finale, dopo un po’ di caos ed un fallito tentativo di Meltzer Driver, contemporaneamente Matt colpisce Mark e Jay colpisce Nick con una sedia ciascuno.

DOPPIA SQUALIFICA

Ne esce fuori una rissa. Sullo stage si presentano i SoCal Uncensored. Kaz ci ricorda che l’ultima volta che è stato campione di coppia ha perso i titoli contro i Bucks (precisamente ad All Star Extravaganza nel settembre 2016, nel Ladder War VI). Sfida quindi entrambi i team per Final Battle nel Ladder War VII.

Puntata che ha sofferto i soliti problemi di questa federazione. Tuttavia, la card di Final Battle si prospetta molto buona e sono felicemente sorpreso della stipulazione per le coppie. Approfondirò la questione nella preview dell’evento. Alla prossima! E ricordate, Honor Is Real.