in , ,

Dynamite 11-12-2019 Report

Dynamite 11-12-2019 Report | Young Bucks e Proud ‘n’ Powerful si affrontano nel Main Event

Dynamite 11-12-2019

Dynamite 11-12-2019 Report. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di AEW Dynamite.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

La puntata di Dynamite 11-12-2019 si apre con un incontro dall’esito prevedibile.

SINGLES MATCH: JON MOXLEY VS ALEX REYNOLDS (W/JOHN SILVER)

Knee Trembler e Death Rider.

VINCITORE: JON MOXLEY

Death Rider anche per Silver. Arriva l’intero Inner Circle. Chris Jericho dice a Mox di rilassarsi, perché se avessero voluto attaccarlo lo avrebbero già fatto. Ricorda la loro storia: già dieci anni fa Jericho lo consigliò e quando poi arrivarono ad affrontarsi contribuì a renderlo una star. Anni dopo lo ha condotto in AEW e per ringraziarlo lo ha steso. Questo dimostra che Mox è ancora uno str*nzo e ancora un vincente. Ma ha ancora bisogno di Jericho. E se unissero le forze? Jericho gli offre un posto nell’Inner Circle e una maglia. Può prendersi tempo, parlarne con sua moglie. Loro lo aspetteranno.

Video sulla rivalità tra Young Bucks e Proud ‘n’ Powerful.

Promo di MJF che attacca Cody.

THE BUTCHER & THE BLADE (W/THE BUNNY) VS CODY & QT MARSHALL

Butcher e Blade si dimostrano quello che ci aspettavamo: una coppia solida, ruvida e con una manager sempre pronta a commettere scorrettezze. Cody e Marshall si trovano anch’essi molto bene in coppia e riescono a catturare il pubblico. Nel finale sembrano addirittura avere la meglio, ma non riescono a chiudere. Successivamente i due heel si sbarazzano di Cody e da lì attaccare Marshall è semplice. Chiusura con la Suplex – Backstabber Combo.

VINCITORI: THE BUTCHER & THE BLADE

Darby Allin offre sostegno a Cody.

Arrivano MJF e Wardlow. Friedman offende un lavoratore a bordo ring e lo stende con una CrossRhodes. Dice di essere migliore di Cody e che non si tirano pietre a chi ha una mitragliatrice. Ha ascoltato la sua offerta, ma non ha bisogno dei suoi soldi o altro, vuole solo vedere Cody soffrire. Gli dice che è un falso e che vuole solo affrontarlo. Il match si farà, ma con una stipulazione che verrà rivelata a Jacksonville. Sa che Cody sta guardando e vuole che capisca che è MJF quello che comanda.

Video del Dark Order che sembra aver convinto Alex Reynolds ma non John Silver.

PAC dice che è venuto in AEW per dominare, ma gli è stato mancato di rispetto. Vuole una rivincita con Kenny Omega.

TAG TEAM MATCH: HANGMAN PAGE & KENNY OMEGA VS SHAWN SPEARS & KIP SABIAN (W/PENELOPE FORD)

I membri dell’Elite mantengono un vantaggio, ma Page sembra nervoso. Dopo una fase iniziale di controllo gli heel attaccano con tag veloci e alcuni interventi di Penelope Ford nascosti all’arbitro. Mentre Omega ha ripreso in mano la situazione si spengono le luci. Alla riaccensione, vediamo Tully Blanchard legato ad una sedia sullo stage da Joey Janela. Spears si precipita a salvarlo e lascia Sabian da solo. Snap Dragon Suplex e V-Trigger, ma Page si prende da solo il tag e chiude con il Buckshot Lariat.

VINCITORI: HANGMAN PAGE & KENNY OMEGA

Brandi Rhodes parla di quanto la AEW abbia bisogno di lei e attacca Riho e Britt Baker. La sua famiglia è praticamente al completo, c’è anche un nuovo elemento, ma manca la risposta di Kris Statlander.

Chris Jericho e Jake Hager fanno compagnia a Jim Ross al commento, sostituendo Excalibur e Tony Schiavone.

SINGLES MATCH: SAMMY GUEVARA VS LUCHASAURUS (W/JUNGLE BOY & MARKO STUNT)

Sammy parte molto bene, ma come al solito è uno sbruffone. Per quanto riesca ad essere in vantaggio, si permette addirittura di fare un vlog mentre attacca il corpulento avversario. La reazione, anche se Guevara prova ad evitarla, c’è e si fa sentire. Tomb-StoneAge per chiudere.

VINCITORE: LUCHASAURUS

Rissa tra Inner Circle e Jurassic Express come preludio al match di settimana prossima tra Jericho e Jungle Boy.

Il 29 febbraio ci sarà AEW Revolution, nuovo PPV della federazione, a Chicago.

Settimana prossima: Hangman Page e Kenny Omega contro i Lucha Brothers, Chris Jericho vs Jungle Boy in una Ten-Minutes Challenge e Britt Baker vs Kris Statlander in un Number One Contendership Match.

TEXAS STREET FIGHT TAG TEAM NUMBER ONE CONTENDERSHIP MATCH: YOUNG BUCKS (MATT JACKSON & NICK JACKSON) VS PROUD ‘N’ POWERFUL (ORTIZ & SANTANA)

I latinoamericani attaccano già durante l’entrata e Guevara arriva ad aiutarli. Brandon Cutler fa il possibile ma subisce una Powerbomb dallo stage. IndyTaker sulla rampa per Guevara mentre l’azione è già arrivata a livelli folli. Gli SCU guardano questo match che unisce violenza a spettacolarità. Hager attacca l’arbitro ma Dustin Rhodes lo allontana. More Bang For Your Buck a segno ma non c’è l’arbitro a contare. Arriva un nuovo arbitro ma è solo conto di due. Gli ex LAX si riprendono e piazzano delle sedie, ma lo Street Sweeper viene bloccato e Santana viene schiantato su un tavolo. Seguono dei Superkick anche con l’aiuto di una sedia. Meltzer Driver sulle sedie per chiudere.

VINCITORI E NUOVI CONTENDENTI NUMERO UNO: YOUNG BUCKS

Faccia a faccia tra Bucks ed SCU in vista del match di settimana prossima.

Si conclude qui la puntata di Dynamite 11-12-2019

Scopri tutti gli episodi di Dynamite

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Alessandro "Jin" Leone

Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, reporter, podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

WWE

La WWE deposita numerosi nomi di eventi ECW e WCW

Chris Jericho

Chris Jericho ha partecipato ad un evento di beneficenza